Accesso Area Riservata Nome utente   Password    
Comunicazione
Bando di selezione per 1.298 volontari da impiegare nelle aree terremotate delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria PDF Stampa

E' stato pubblicato, sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, il bando per la selezione di n. 1.298 volontari da avviare nei progetti di servizio civile nazionale che si realizzeranno nelle aree terremotate del centro Italia interessate dagli eventi sismici dell’anno 2016.

Scadenza 15 maggio 2017 ore 14:00

Bando Aree Terremotate 2017

 

ARCI SERVIZIO CIVILE E' PRESENTE COME ENTE COPROGETTANTE NEI SEGUENTI PROGETTI:

Progetto "Solidali per l'Umbria nell'emergenza sisma"
Testo progetto
Attività di Progetto previste sulle sedi ASC
Numero posti disponibili: 8
Sedi di Attuazione Progetto:
-Arci Perugia, posti 4
Indirizzo a cui far pervenire la domanda: Arci Perugia, Via della Viola 1 - 06124 Perugia
Modello domanda di partecipazione
Le selezioni si terranno giovedì 25 maggio dalle ore 16,00 presso la sede di ASC Perugia, Via della Viola n. 1 – Perugia
GRADUATORIA PROVVISORIA SELEZIONI
-Arci Terni, posti 4

Indirizzo a cui far pervenire la domanda: Arci Terni, Via Benedetto Brin, 113 - 05100 Terni
Modello domanda di partecipazione
Le selezioni si terranno venerdì 26 maggio dalle ore 9,30 presso il CESVOL della Provincia di Terni, via Montefiorino 12/C - Terni
GRADUATORIA PROVVISORIA SELEZIONI

 

Progetto: “non3mo - ASSISTENZA”

Testo progetto
Attività di Progetto previste sulla sede ASC
Numero posti disponibili: 3
Sede di Attuazione Progetto: Croce Verde, via Aldo Moro, 53 - Civitanova Marche 
Indirizzo a cui far pervenire la domanda: Arci Servizio Civile Ancona, Via di Passo Varano, n. 228 - 60131 Ancona (AN) 
Modello domanda di partecipazione 
Criteri di selezione
I colloqui di selezione inizieranno il 16 maggio 2017
Info al numero 380 7913636
GRADUATORIA PROVVISORIA SELEZIONI 
Si conferma la data di partenza dei progetti per il 5 luglio 2017.
Eventuali modifiche intervenute verranno tempestivamente rese note.

 

Progetto: “non3mo - EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE”
Testo progetto
Attività di Progetto previste sulla sede ASC
Numero posti disponibili: 3
Sede di Attuazione Progetto: Arci Macerata, via G. Verdi 10/A - Macerata
Indirizzo a cui far pervenire la domanda: Arci Servizio Civile Jesi, Via Tabano 1 (presso Palazzetto dello Sport) - 60035 Jesi
Modello domanda di partecipazione
Criteri di selezione
I colloqui di selezione inizieranno il 16 maggio 2017
Info al numero 380 7913636
GRADUATORIA PROVVISORIA SELEZIONI 

Si conferma la data di partenza dei progetti per il 5 luglio 2017.
Eventuali modifiche intervenute verranno tempestivamente rese note.

 

Progetto: “non3mo - PATRIMONIO ARTISTICO CULTURALE”
Testo progetto
Attività di Progetto previste sulle sedi ASC
Numero posti disponibili: 6
Sedi di Attuazione Progetto:
-Biblioteca di diritto pubblico e teoria del governo, P.zza Strambi 1 - Macerata - posti 2
-Biblioteca R. Murri, Via D. Alighieri, 4 - Gualdo - posti 2
-Biblioteca di Ricerca Linguistica, Letteraria e Filologica, Via Illuminati, 4 - Macerata - posti 2
Indirizzo a cui far pervenire la domanda: Arci Servizio Civile Jesi, Via Tabano 1 (presso Palazzetto dello Sport) - 60035 Jesi
Modello domanda di partecipazione
Criteri di selezione
I colloqui di selezione inizieranno il 16 maggio 2017
Info al numero 380 7913636
GRADUATORIA PROVVISORIA SELEZIONI 

Si conferma la data di partenza dei progetti per il 5 luglio 2017.
Eventuali modifiche intervenute verranno tempestivamente rese note.

 

Progetto: “non3mo - PROTEZIONE CIVILE”
Testo progetto
Attività di Progetto previste sulla sede ASC
Numero posti disponibili: 2
Sede di Attuazione Progetto: Comune di Cingoli, Piazza Vittorio Emanuele, 1 - Cingoli
Indirizzo a cui far pervenire la domanda: Arci Servizio Civile Jesi: Via Tabano 1 (presso Palazzetto dello Sport) - 60035 Jesi
Modello domanda di partecipazione
Criteri di selezione
I colloqui di selezione inizieranno il 16 maggio 2017
Info al numero 380 7913636
GRADUATORIA PROVVISORIA SELEZIONI 

Si conferma la data di partenza dei progetti per il 5 luglio 2017.
Eventuali modifiche intervenute verranno tempestivamente rese note.

 

Per fare domanda occorre, dopo aver letto il progetto e scelto la sede di realizzazione, compilare i seguenti modelli di domanda, consistenti nell'allegato 2 e 3.
Ai moduli è necessario includere la copia di un documento di identità valido.
E' possibile ma non obbligatorio presentare inoltre un curriculum vitae ed eventuali allegati che attestino i titoli posseduti

Tutta la documentazione va consegnata entro le ore 14.00 del 15 Maggio 2017 secondo le seguenti modalità:
-CONSEGNA A MANO presso le sedi indicate per ogni progetto.
-INVIO POSTALE con R/R presso le sedi indicate per ogni progetto.
-INVIO TRAMITE PEC - Posta Elettronica Certificata da indirizzo PEC del candidato all'indirizzo: arciserviziocivile@postecert.it (Pec di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf)

 

Di seguito i Requisiti e condizioni di ammissione e modalità di presentazione delle domande riportate nel bando.

Leggi tutto...
 
SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE: NON SOLO LAVORO PDF Stampa

logo cnescDichiarazione della Cnesc

Con la pubblicazione del Decreto Legislativo n.40 in Gazzetta Ufficiale si conclude la fase legislativa della riforma del servizio civile. Un ringraziamento a tutti coloro che si sono impegnati, in diverse collocazioni, a questo risultato.
Si apre adesso la fase delle misure concrete di attuazione, che dovranno  a dare seguito agli obiettivi, ambiziosi, della riforma.
L’attuazione di modi più ampi di quelli armati per la difesa della Patria e per la promozione della pace, un nuovo e più avanzato equilibrio fra doveri e diritti dei giovani a partecipare pienamente alla vita del Paese, con l’accesso universale, volontario, per tutti i cittadini residenti e i cittadini della UE.
Non aiutano però a valorizzare questo percorso i continui e monotematici riferimenti al rapporto servizio civile e lavoro da parte del Sottosegretario delegato.
Da anni la Cnesc chiede che vengano attuate le disposizioni del 2002, perché il servizio civile aumenta il capitale umano e sociale dei giovani e quindi dell’intero Paese, ma è un errore dare l’impressione che questo sia il cuore della riforma.

Roma, 5 aprile 2017

Comunicato pdf

Leggi tutto...
 
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo che regola il Servizio Civile Universale PDF Stampa

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo che regola il Servizio Civile Universale.
La fase legislativa si è chiusa, adesso comincia la costruzione pratica di questo nuovo servizio civile.
ASC si impegnerà e speriamo che le istituzioni, in primis il Governo, siano conseguenti.

Di seguito il testo del decreto

DECRETO LEGISLATIVO 6 marzo 2017 n.40

 
Assenza di tortura: un reato senza legge PDF Stampa

Stile memo

Arci Servizio Civile Vicenza è lieta di invitarvi Mercoledì 5 Aprile alle ore 20:30 presso il Pologiovani B55 alla conferenza dibattito "Assenza di tortura: un reato senza legge"

Al polo giovani B55 si parla di diritti umani e violenza di Stato Una serata in cui, oltre ad ascoltare voci autorevoli che lavorano per la difesa dei diritti umani, ci sarà la possibilità di un confronto aperto con i rappresentanti delle forze dell'ordine per capire come mai la legge sul reato di tortura viene vista da più parti come una legge anti-polizia.

interverranno:
Claudia Pividori (del Centro di Ateneo dei Diritti Umani di Padova),
Valentina Calderone (dell'Associazione A buon diritto),
Paolo Carlotto (membro del direttivo Silp Cgil Veneto) e
Fabio Malaspina (segretario generale Silp Cgil Veneto).

Evento FB: https://www.facebook.com/events/228881720920752/

Prossime inziative:

Leggi tutto...
 
Perché ho scelto il volontariato? Progetto P.A.I.S. Servizio Civile e Strutture Pubbliche PDF Stampa

copertina brochure evento form

AUDITORIUM PADIGLIONE VINCI - Ospedale SS. Annunziata TARANTO 5 APRILE 2017

La finalità dell’evento formativo è di valorizzare e diffondere il progetto P.A.I.S. - Programmi di Accompagnamento per l’Inclusione Sociale sviluppato tra il 2015 e il 2016 grazie alla collaborazione tra Dipartimento di Salute Mentale deII’Asl di Taranto e il Servizio Civile  (Arci Servizio Civile Martina Franca).

Gli obiettivi che si intendono raggiungere sono:

Promuovere le attività del DSM della ASL di Taranto nell’ambito del lavoro di rete e in materia di rapporti con il territorio e la comunità;

Presentare e diffondere l’esperienza di collaborazione tra il DSM deIIa ASL di Taranto e il Servizio Civile   Nazionale;

Valorizzare le attività  svolte nell’ambito del progetto  P.A.I.S. presso i Servizi e le Strutture del DSM della ASL di Taranto come modo per perseguire efficacemente gli obiettivi di tutela  e  promozione  della  salute  mentale;

Valorizzare e promuovere il progetto P.A.I.S. in quanto esperienza virtuosa nell’ambito delle attività del Servizio Civile, anche al fine di dare seguito al progetto;

Valorizzare l’efficacia di una presa in carico non individualistica, che includa fin dal principio, metodologie e attività centrate sulla riabilitazione degli aspetti relazionali e socializzanti;

Promuovere l’immagine del DSM  deIla ASL Taranto.

Materiali:
-Il Servizio Civile nel territorio di Martina Franca e di Taranto: un’analisi del contesto
-P.A.I.S Programmi di Accompagnamento per l’Inclusione Sociale - Monitoraggio di progetto
-Il progetto P.A.I.S. - Programmi di Accompagnamento per l’Inclusione Sociale
-“Perchè ho scelto il Servizio Civile?” Progetto P.A.I.S. Servizio Civile e Strutture Pubbliche

Di seguito il Programma

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 57