migranti

Noi Non Discriminiamo

Il progetto intende promuovere una rete integrata di servizi sul territorio regionale sul tema dei diritti di cittadinanza, pensando in particolare ai migranti. L’impegno dei volontari darà supporto per la condivisione di buone pratiche e servizi su temi quali immigrazione, consumerismo e discriminazioni. In questo modo, i volontari impiegati avranno la possibilità di misurarsi con...

Diritti Nella Citta’ 2019

Assieme ai volontari in servizio civile si lavorerà per migliorare l’integrazione e l’autonomia dei cittadini migranti, aumentare la consapevolezza sociale, tutelare i diritti, accrescere l’autonomia linguistica per agevolarne la crescita culturale e la partecipazione alla vita sociale.

Territori Condivisi

I volontari in servizio civile saranno impegnati con i cittadini migranti, cercando di migliorare la possibilità della loro integrazione e regolarizzazione nella comunità che li ospita, di promuovere nella cittadinanza una cultura dell’accoglienza, dello scambio e dell’integrazione con i cittadini provenienti i da paesi stranieri.

Cimitile, Citta’ Che Accoglie

Il Comune di Cimitile intende potenziare il percorso di solidarietà sociale diretto agli immigrati, che costituiscono una precisa fascia debole della popolazione a forte rischio di esclusione sociale. Attraverso il progetto si auspica di favorire il raggiungimento dell’integrazione sociale, culturale e lavorativa del maggior numero di immigrati presenti sul territorio.

Dialoghi Tra Comunita’ Di Pace, Accoglienti E Solidali

Il progetto promuove una cultura di accoglienza e di azione responsabile tra i giovani nei confronti del diverso, dello straniero, dell’ambiente e del bene comune. Si tratta di realizzare un percorso culturale che vede al centro la conoscenza e la pratica dei principi e dei valori che sono alla base del sistema dei diritti umani...

Intercultura & Nonviolenza, Per Una Societa’ Inclusiva

Il progetto vuole favorire lo sviluppo di una società inclusiva che si basi su nonviolenza e interazioni culturali e sociali tra i diversi soggetti che vivono i territori. In particolare, lo scopo è quello di aumentare e favorire lo sviluppo di pratiche e relazioni positive fra le diverse culture, diminuire il divario tra percezione e...

Nessuno Escluso – Lamezia

Il progetto è nato per accrescere le capacità comunicative e linguistiche dei migranti residenti, miglioramento del livello di conoscenza dei diritti, incremento delle possibilità di accesso ai servizi sociosanitari e dell’inserimento lavorativo, miglioramento delle capacità di accoglienza del territorio, aumento di possibilità di socializzazione per anziani ed immigrati.

Per Una Comunita’ Aperta E Solidale: Buone Pratiche Di Educazione E Accoglienza Vol. 2

Il progetto si propone di promuovere processi di coesione sociale e azioni di contrasto alla discriminazione ed esclusione sociale, mettendo in sinergia luoghi di aggregazione spontanea presenti sul territorio con i centri di accoglienza.

Prima Accoglienza Ed Inclusione Sociale

Obiettivo del progetto è l’integrazione di due categorie di beneficiari. La prima è quella dei cittadini stranieri quali migranti o richiedenti asilo in tutte le sue fasi (accoglienza, pratiche burocratiche, ricerca lavoro, ricerca alloggio…). La seconda è quella della popolazione degli istituti penitenziari presenti sul Comune di Livorno, per cui si opererà per tutelare i...

Roma Citta’ (Piu’) Aperta

I volontari lavoreranno per garantire la protezione e la cura dei minori stranieri non accompagnati, neo adulti e vulnerabili transitanti su Roma, mediante attività di accoglienza, orientamento e supporto psicosociale; per promuovere l’inclusione dei migranti nella società e sviluppare un dialogo interculturale; per sensibilizzare i cittadini verso una maggiore attenzione ai problemi della migrazione in...

Con Il Prossimo

Il progetto proposto si prefigge di promuovere l’empowerment sociale e lo scambio interculturale come promozione della cittadinanza attiva di immigrati, in qualche modo già inseriti nel contesto urbano. Si realizzeranno eventi indirizzati ai migranti che abitano il territorio, sia stabili, del progetto Sprar, promuovendo offerte formative, percorsi di inclusione sociale, percorsi volti a favorire la...

L’Attimo Fuggente

Il progetto interviene nell’ambito scolastico, luogo privilegiato di accoglienza e socializzazione per ragazzi al di fuori della famiglia, inteso quale punto di partenza per una spontanea integrazione. In particolar modo con tale progetto si intende agire su due diversi tipi di utenza: alunni stranieri ed alunni con disabilità.

La Piazza Ritrovata: Azioni Per Integrare

I volontari si impegneranno per accrescere il livello di integrazione sociale dei minori grazie a una migliore alfabetizzazione dei minori stranieri non accompagnati e con attività laboratoriali di supporto scolastico ludico/ricreative propedeutiche a favorire il successivo inserimento in attività esterne

Largo Ai Giovani 2020

Il progetto si inserisce in un contesto socio-culturale caratterizzato da una significativa presenza giovanile, ma c’è la necessità di ricostruire il tessuto sociale giovanile. Disoccupazione, inattività e disgregazione sociale, giovani di culture diverse sono le criticità che i volontari affronteranno in quest’anno di servizio civile.

Nativi E Migranti Insieme. Piu’ Cittadinanza Attiva, Piu’ Diritti

I volontari saranno impegnati nelle province di Bergamo, Como, Lecco e Milano per cambiare la percezione del fenomeno migratorio e degli effetti determinati dalla presenza di stranieri nel territorio. Inoltre cercheranno di aumentare – tra i migranti e più in generale tra gli stranieri presenti nel territorio – la conoscenza dei diritti dei loro diritti.

Le Parole Sono Importanti

Il progetto intende migliorare la qualità della vita delle persone della provincia di Cremona attraverso il potenziamento della comunicazione di tipo sociale da parte degli enti non profit. Tre i pubblici beneficiari: i giovani delle scuole superiori che saranno resi partecipi, gli anziani che saranno istruiti sull’utilizzo consapevole delle tecnologie informatiche e dei nuovi media,...

Non Solo Compiti

Il progetto intende favorire l’inclusione sociale e lo sviluppo di reti relazionali funzionali al benessere e allo sviluppo dell’identità personale di minori e adolescenti contrastando gli ostacoli che possono frapporsi: il disagio/ritardo scolastico, problematiche socioeconomiche o relazionali all’interno della famiglia, l’allontanamento dalla famiglia di origine, la provenienza da nuclei familiari immigrati o in difficoltà multiple.

Volontari In Circolo

Il progetto ha come obiettivo l’avvicinamento dei giovani cittadini e dei giovani migranti alla vita della propria città e alla vita associativa attraverso percorsi di formazione e promozione culturale che prevedano la creazione di laboratori, di eventi culturali e di promozione del territorio e di azioni mirate all’inclusione sociale di giovani italiani e migranti.

Giovani E Istituzioni: Sperimentare Cittadinanza

Il coinvolgimento dei volontari in servizio civile aiuterà manutenzione il sistema di welfare territoriale, garantendo l’accesso ai servizi, al diritto all’informazione, l’orientamento, l’accompagnamento e la successiva presa in carico dei cittadini con bisogni specifici. Tra le attività previste, sostegno all’integrazione sociosanitaria e culturale degli immigrati, crescita dello sportello Informagiovani, orientamento ai servizi sociosanitari, accoglienza all’interno...

Perugia Accogliente

L’obiettivo del progetto è garantire il pieno esercizio del diritto all’asilo politico attraverso un’accoglienza efficace al fine di un inserimento sociale ed economico dei richiedenti asilo ospiti nei progetti di accoglienza del territorio.

Piacere Di Conoscerti

Il progetto si pone l’obiettivo di costruire percorsi e strumenti di integrazione sociale e professionale dei migranti e dei profughi, nell’ottica di un inserimento lavorativo informato e consapevole.

Linguaggi Creativi, Espressioni Solidali

Il progetto nasce dall’esperienza maturata ad oggi dalle 3 associazioni nella realizzazione di attività volte all’inclusione sociale di cittadini stranieri. Si organizzeranno percorsi di accoglienza, di partecipazione a eventi, iniziative, occasioni di socialità che possano favorire l’inclusione nella comunità di arrivo.

Welcome

Il progetto intende realizzare azioni concrete (culturali, di informazione, di sostegno) a tutela dei diritti dei cittadini immigrati e favorire la loro integrazione nella vita di comunità.

Insieme Per L’Integrazione 2019

I volontari saranno impegnati a dare supporto ai cittadini immigrati per favorire l’integrazione sociale e l’inclusione lavorativa, migliorare le possibilità di comunicazione, favorire l’accesso ai servizi con azioni di affiancamento/assistenza al cittadino.

Face To Face

I destinatari del progetto sono i cittadini stranieri che abitano in Provincia di Siena, i migranti e le vittime di tratta offrendo il servizio di accoglienza, di assistenza e consulenza per i cittadini stranieri e anche dei corsi di italiano.

Contaminazioni

Ai volontari sarà chiesto orientare e supportare i cittadini migranti al riconoscimento dei propri diritti, all’orientamento e supporto ai servizi territoriali. Inoltre. saranno realizzati corsi di italiano e materiali didattici per migliorare la conoscenza della lingua italiana. Parallelamente, si lavorerà sul contrasto alle discriminazioni, si organizzeranno iniziative e incontri/laboratori con scuole e università.

Nutrire La Citta’

Un progetto che ha l’ambizione di fornire un cibo “giusto” e sano alle fasce deboli della società, come fattore di inclusione e solidarietà, con particolare attenzione alle persone che vivono uno stato di emarginazione sociale, ai migranti e ai richiedenti asilo. Parallelamente saranno rese partecipi le scuole e i giovani attraverso percorsi educativi, di cittadinanza...

Una Comunita’ Che Coltiva Differenze

I volontari saranno impegnati con persone che vivono in condizioni di vulnerabilità e marginalità sociale: categorie protette, ex-detenuti, cittadini extracomunitari, inserendole in percorsi di autonomia ed emancipazione dalle condizioni di difficoltà in cui si trovano, favorendo il loro benessere psicofisico e l’inserimento nella vita sociale del territorio attraverso modelli virtuosi come l’agricoltura sociale.

La Rete Dei Diritti – Accoglienza, Solidarieta’, Educazione 2019

Il progetto vuole migliorare le condizioni di vita dei cittadini presenti sul territorio romano, italiani, migranti e rom, a rischio di marginalità sociale e culturale e che si rivolgono o che vengono seguiti dall’Associazione Arci Solidarietà Onlus.

Mille Sfumature

Il progetto si propone di migliorare qualitativamente la rete dei servizi esistenti nel territorio rispetto ai cittadini migranti richiedenti asilo o protezione accolti nei percorsi di accoglienza diffusa (SPRAR e CAS) in risposta alle emergenze umanitarie. Con questo progetto si vuole migliorare la possibilità della loro integrazione nella comunità che li ospita, promuovendo anche occasioni...

Oltre Le Differenze

Un progetto pensato per favorire l’integrazione dei cittadini stranieri, soprattutto giovani migranti e minori, potenziando le opportunità di socializzazione studio, l’orientamento e l’accesso ai servizi basilari.

Comunita’ Di Integrazioni 2019

Il progetto si pone il duplice obiettivo di favorire l’integrazione e l’autonomia dei migranti richiedenti asilo e rifugiati (nel contesto scolastico, sociale e culturale di riferimento, quindi anche con i loro coetanei italiani) e di creare dei percorsi di integrazione interculturale e crescita di consapevolezza civile per i giovani in servizio civile.

Una Notte Al Museo

Il progetto sarà rivolto alla popolazione del comprensorio cesenate con i volontari impegnati a coinvolgere le persone disabili, straniere e i minori. In 12 mesi, gli obiettivi da raggiungere saranno: educare alla cultura museale grazie alla valorizzazione e promozione del patrimonio culturale e artistico locale, garantire la fruizione culturale alle fasce più deboli della popolazione...

Accolgo, Oriento, Integro 2019

Il progetto nasce per offrire un supporto ai cittadini immigrati, per favorirne l’integrazione sociale utile al raggiungimento di un equilibrio sociale e di una relazione significativa tra tutte le persone presenti sul territorio. Ai volontari sarà chiesto di attivarsi per: potenziare le attività di sportello informativo; accrescere la conoscenza della lingua italiana; incrementare i momenti...

Non Piu’ Sole. Percorsi Di Accompagnamento All’Inclusione Di Donne E Bambini Migranti, Rifugiati E Richiedenti Asilo

L’obiettivo del progetto “è di attivare percorsi di sostegno a donne e a nuclei mono genitoriali rivolti a donne migranti, richiedenti asilo o rifugiate, volti alla loro tutela e al rafforzamento delle risorse per l’integrazione socio-economica e l’emancipazione dai servizi assistenziali.

Costruire La Vicinanza

Il progetto si svolge a Torino nei quartieri di Barriera di Milano e Porta Palazzo. I volontari si impegneranno per costruire e rafforzare i legami di prossimità in contesti interculturali, al fine di contrastare l’emergere di episodi di razzismo, xenofobia e intolleranza. Lo faranno attivando processi che mettono in atto strategie e programmi non convenzionali...

Culture Partecipative

Il progetto è strutturato per offrire attività formative ed educative e di promozione culturale con particolare riferimento ai minori, ai migranti, richiedenti asilo e rifugiati, alla rete associativa dei circoli Arci e alla comunità del territorio.

Laboratorio Accoglienza

Un progetto per promuovere, soprattutto nelle giovani generazioni, la cultura dell’accoglienza, dello scambio e dell’integrazione con i cittadini provenienti da paesi stranieri, oltre che implementare qualitativamente la rete dei servizi esistenti nel territorio rispetto ai cittadini migranti richiedenti asilo o protezione accolti nei percorsi di accoglienza diffusa, in modo da migliorare la possibilità della loro...

L’Arte Della Convivenza

Il progetto si propone di educare alla pace realizzando attività socio-culturali finalizzate alla reciproca conoscenza e al reciproco rispetto fra le diverse culture e nazionalità presenti sul territorio. Inoltre, si lavorerà per accrescere la consapevolezza sulle problematiche dei Paesi più poveri e dei “beni comuni” globali.