Home
Progetti
SENTINELLE DELLA LEGALITA’ 2020 su Garanzia Giovani

SENTINELLE DELLA LEGALITA’ 2020 su Garanzia Giovani
5 volontari previsti
Periodo di realizzazione Primavera 2021

L’impegno dei volontari di Garanzia Giovani renderà consapevoli i giovani e le famiglie più fragili sui diritti e doveri e sulle conseguenze dei comportamenti illegali. Con gli studenti si dialogherà del fenomeno mafioso e delle conseguenze per il territorio e la sua economia.

Obiettivo del progetto, comune a tutte le sedi di accoglienza, pur diversificando le azioni e le attività riferite a diversi soggetti coinvolti, sarà quello di sviluppare una cultura delle pari opportunità e favorire la nascita di un sistema che combatta ogni forma di discriminazione. Il progetto contribuirà al raggiungimento degli obiettivi proposti dal programma attraverso la partecipazione attiva ed integrata di tutti i soggetti interessati rappresentativi del territorio promuovendo la qualità e lo sviluppo delle politiche giovanili attraverso la diffusione di buone prassi favorendo un atteggiamento attivo e propositivo tra gli operatori degli enti coinvolti, e sviluppando quindi una rete territoriale di solidarietà ed equità capace di avviare un virtuoso e partecipato processo di rafforzamento del welfare.  Iniziative di integrazione e solidarietà verso le persone più svantaggiate della nostra società assumono, infatti, un valore maggiore in un contesto come quello Calabrese in cui i servizi sociali nei confronti di tali soggetti sono insufficienti e spesso inadeguati a garantire la loro effettiva integrazione socio-economica.

Area di intervento: Altri soggetti in condizione di disagio o di esclusione sociale

Attività di impiego degli operatori volontari:

I 5 operatori volontari del servizio civile si occuperanno di affiancare gli operatori nelle seguenti attività:

Moda etica e sociale (Made in GOEL): l’operatore volontario sarà coinvolto in tutte le fasi operative (ricerca e sviluppo prodotto, sartoria, clienti e fornitori, e-commerce, etc.) del processo produttivo e commerciale e favorirà, insieme agli operatori interni, l’inserimento socio-lavorativo di nelle varie attività e nel tessuto sociale di riferimento;

Area Socio-sanitaria (Consorzio Sociale GOEL Residenza Psichiatrica): l’operatore volontario, in supporto agli operatori sociali e specialisti delle strutture psichiatriche, sarà impegnato nelle attività di cura e assistenza nei confronti degli utenti della struttura psichiatrica e in tutte le attività ludico-ricreative organizzate ad hoc. Supporterà e accompagnerà gli operatori alla realizzazione di attività esterne e affiancherà il direttore sanitario e il personale addetto nelle attività di segreteria.

Area Turismo (Consorzio Sociale GOEL I viaggi di Goel): l’operatore volontario sarà coinvolto nelle attività di gestione dell’Ostello Locride, struttura confiscata alla ‘ndrangheta e affidata a Consorzio Sociale GOEL, nonché nella organizzazione dei pacchetti di turismo responsabile de “I Viaggi del GOEL”, contribuendo alla individuazione dei servizi necessari per la realizzazione dei pacchetti di turismo scolastico, turismo sociale e di turismo accessibile, rivolti a fasce deboli quali anziani e portatori di handicap.

Tutte le iniziative che saranno portate avanti saranno rivolte a coinvolgere soggetti socialmente ai margini o escluse dal mercato del lavoro: portatori svantaggi individuali e altre persone che richiedono politiche attive di integrazione socio-lavorativa.

Servizi Centrali (Cooperativa sociale GOEL): gli operatori volontari saranno coinvolti in tutte le attività portate avanti dagli operatori. In particolare, affiancherà l’area sviluppo, contribuendo alla promozione delle attività e dei servizi offerti da GOEL con affiancamento all’ufficio comunicazione e marketing, contribuendo alla elaborazione di progetti di sviluppo locale con affiancamento all’ufficio progetti, incentivando la partecipazione attiva della comunità locale, partecipando all’organizzazione di eventi rivolti agli utenti di GOEL, alla gestione di contatti con enti del territorio, etc.

Ricerca e sperimentazione botanica, gli operatori volontari, saranno coinvolti in tutte le diverse attività a monte e a valle della ricerca. Inoltre, sarà coinvolto nelle attività sociali e produttive portate avanti dai soci di GOEL Gruppo Cooperativo partner del progetto Bio Diversi.

In particolare, affiancamento al centro di ricerca botanica, alle attività di sperimentazione in campo, di estrazione vegetale, al laboratorio di bioecodermocosmesi gestito dalla cooperativa sociale IDEA, favorendo i processi di inclusione delle fasce deboli e svantaggiate.

Programma: STRUMENTI DI PARTECIPAZIONE

Sede di attuazione del Progetto e posti disponibili:

  • MADE IN GOEL Società Cooperativa Sociale
    Gioioso Ionica – Contrada Limina – 1 posto disponibile
  • GOEL SOCIETA’ COOPERATIVA SOCIALE
    Via Lazio, 43 89042 – Gioiosa Ionica – 2 posti disponibili
  • CONSORZIO SOCIALE GOEL (RESIDENZA Psichiatrica)
    Via Peppino Brugnano,1 – Siderno – 1 posto disponibile
  • CONSORZIO SOCIALE GOEL
    Via Lazio 43 Gioiosa Ionica – 1 posto disponibile

ATTENZIONE:

Possono presentare domanda di partecipazione al progetto SENTINELLE DELLE LEGALITA’ 2020   tutti i giovani NEET residenti nelle Regioni italiane e nella Provincia Autonoma di Trento, con esclusione dei giovani residenti nella Provincia Autonoma di Bolzano, che risultino:

    • essere di età compresa tra i 18 e i 28 anni al momento della registrazione al portale nazionale o regionale;
    • essere non occupati;
    • non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari);
    • non essere inseriti in alcun corso di formazione, compresi quelli di aggiornamento per l’esercizio della professione o per il mantenimento dell’iscrizione ad un Albo o Ordine professionale;
    • non essere inseriti in percorsi di tirocinio curriculare e/o extracurriculare, in quanto misura formativa;
    • aver aderito al Programma Garanzia Giovani;
    • essere stati presi in carico e stipulato il patto di servizio o in alternativa autocertificare i requisiti ed impegnarsi a concludere la procedura di presa in carico centralizzata, che sarà avviata automaticamente.
Scheda sinteticaSediPresenta la domanda Chiedi Info