Accesso Area Riservata Nome utente   Password    
Comunicazione
CONCLUSA L'ASSEMBLEA CNESC - luci ed ombre della Riforma del SCU PDF Stampa

logo cnescCOMUNICATO CNESC

CONCLUSA L'ASSEMBLEA CNESC - luci ed ombre della Riforma del SCU

 

Si è da poco conclusa a Roma l'assemblea della Cnesc nel corso della quale sono stati tra l'altro esaminati gli ultimi testi relativi alla legge istitutiva del Servizio Civile Universale. Attenzione particolare è stata dedicata al DL 13 aprile 2018, n. 43 "Disposizioni integrative e correttive al DL 6 marzo 2017, n. 40", che regola l'organizzazione del SCU e la cui pubblicazione in Gazzetta Ufficiale ha permesso di evidenziare luci ed ombre di questa riforma.
Tra le principali correzioni inserite nel nuovo DL c'è il passaggio dal "parere" all'"intesa" tra Governo, Regioni e P.A. sia sulla programmazione triennale che su quella annuale.
Una variazione non da poco, che apre rilevanti interrogativi: con queste nuove relazioni tra Stato, Regioni e P.A. come avere programmi, certo territoriali, ma operativi sull'intero territorio nazionale e in ambito europeo?
E come si conciliano i tempi dell'"intesa" con il diritto delle organizzazioni accreditate di conoscere con adeguato anticipo i contenuti dei piani annuali per fare programmi e progetti?

Leggi tutto...
 
ReteDisarmo: Export armi 2017: oltre 10 miliardi di autorizzazioni in maggioranza verso le aree critiche del mondo PDF Stampa

rete italiana disarmo

Comunicato Stampa Rete italiana per il disarmo - 7 maggio 2018

Export armi 2017: oltre 10 miliardi di autorizzazioni in maggioranza verso le aree critiche del mondo

Resa pubblica la Relazione al Parlamento prevista dalla legge 185/90: 10,3 mld€ di autorizzazioni e 2,7 mld€ di trasferimenti definitivi nel corso del 2017
Ai vertici della classifica dei Paesi destinatari di autorizzazioni il Qatar, seguito da Regno Unito, Germania, Spagna, USA e Turchia.
Oltre il 57% delle vendite a Paesi non EU e non NATO.

E’ stata resa nota al Parlamento nei giorni scorsi la Relazione governativa sull’export italiano di armamenti prevista dalla legge 185/90, con dati riferiti al 2017. Per il secondo anno consecutivo le autorizzazioni rilasciate superano, comprendendo anche le intermediazioni, i 10 miliardi di euro. Il calo è di circa il 35% rispetto al 2016 (record storico grazie alla mega-commessa di aerei per il Kuwait) ma la presenza della commessa navale per il Qatar garantisce comunque un +35% rispetto al 2015 e una quadruplicazione delle licenze rispetto al 2014.
I primi 12 Paesi destinatari sono Qatar, Regno Unito (entrambi con autorizzazioni maggiori di 1,5 miliardi di €) seguiti da Germania, Spagna, USA, Turchia, Francia (totale autorizzazioni tra 250 milioni e 1 miliardo di €) per poi trovare Kenya, Polonia, Pakistan, Algeria e Canada (tra 150 e 250 milioni di €). L’Agenzia delle Dogane attesta sui 2,7 miliardi di euro le vendite ed esportazioni definitive, in linea con i 2,8 miliardi del 2016 e probabilmente quota standard consolidata di export annuale per la nostra industria (controvalore destinato probabilmente a crescere nei prossimi anni, viste le recenti consistenti commesse per sistemi d’arma complessi).

Leggi tutto...
 
ASC rilancia la denuncia dello scandalo delle spese militari che crescono ancora, mentre esplodono le diseguaglianze... PDF Stampa

rete italiana disarmo

Roma, 2 maggio 2018
Comunicato Stampa - Rete italiana per il disarmo


Cresce la spesa militare mondiale: nel 2017 è di 1.739 miliardi di dollari

Pubblicati i dati SIPRI con stime che evidenziano una crescita dell’1,1% rispetto all’anno precedente

Le spese militari mondiali crescono dell’1,1% in termini reali, superando nel 2017 il muro dei 1.700 miliardi di dollari con una valutazione fissata a 1.739 mld US$ pari al 2,2% del PIL mondiale (230 dollari pro capite). Lo certificano le stime del Sipri, l’istituto svedese di ricerca sulla pace, diffuse oggi e relative alla spesa per eserciti ed armamenti di tutti gli Stati del mondo. La leggera crescita, che fa proseguire un trend in atto da alcuni anni, è il risultato dell’incremento ormai da tempo robusto nelle spese dell’area mediorientale - Arabia Saudita su tutti - e del continuo aumento dei fondi militari impiegati da Cina e India. Un aumento che avviene nonostante il drastico taglio delle spese militari della Russia (- 20%) e una stasi in quelle statunitensi che comunque superano, da sole, quelle dei successivi sette Paesi della lista e si prevedono in rialzo già sul 2018.

Leggi tutto...
 
Arci Servizio Civile Lombardia per il 25 aprile PDF Stampa

asc lombardiaArci Servizio Civile Nazionale con il progetto La memoria come strumento di educazione alla pace si è impegnata a promuovere la conoscenza e la consapevolezza dei valori commemorati il 27 Gennaio Giornata della Memoria e del 25 Aprile, Festa della Liberazione.
All’interno delle attività di progetto, Arci Servizio Civile ha promosso un questionario rivolto alla popolazione giovanile dei nove comuni aderenti (Roma, Bologna, Torino, Milano, Genova, Viterbo, Jesi, Piombino e Vicenza) al progetto volto ad indagare il grado di coinvolgimento e di consapevolezza che i giovani di età compresa fra i 18 ed i 28 anni hanno sugli eventi riguardanti la Shoah in Italia durante l’occupazione Nazifascista e la Resistenza e Liberazione dal Regime Fascista e sulle celebrazioni a essa collegate.
La sede Arci Servizio Civile Lombardia, aderente al progetto con due volontarie, ha compiuto le rilevazioni su un campione di circa duecento giovani del territorio referente alla Città Metropolitana di Milano.

Leggi tutto...
 
Esiti selezioni SCN Bando Agricoltura Mipaaf PDF Stampa

Disponibili gli esiti delle selezioni effettuate per i progetti di ASC inseriti nel Bando per la selezione di 489 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nell’ambito delle finalità istituzionali individuate da Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali. 

VISUALIZZA LE GRADUATORIE DEI PROGETTI

Gli esiti sono definitivi a seguito delle verifiche a cura del Dipartimento Gioventù e SCN previste dagli articoli 5 e 6 del bando.

L'avvio dei progetti è previsto per il 22 maggio 2018.

E' possibile ottenere maggiori informazioni rivolgendosi alla sede ASC presso cui si è sostenuto il colloquio.

- PROGETTO CAVALCARE L'IPPOGRIFO
Arci Servizio Civile Rimini
Indirizzo: Viale Principe Amedeo 11/21E - RIMINI
Tel: 0541/791159
Email: rimini@ascmail.it
Sito Internet: http://www.arciserviziocivile.it/ascnetwork/rimini/

- PROGETTO COLTA TERRA
Arci Servizio Civile Torino
Indirizzo: Via Maria Ausiliatrice, 45 - Torino
Tel: 392 966 0832 – 349 0702316
Email: torino@ascmail.it
Sito: www.asctorino.org

- PROGETTO FARNESE UN BORGO DA SCOPRIRE
Arci Servizio Civile Viterbo
Indirizzo: Via Genova 15 - VITERBO
Tel: 3939764553
Email: viterbo@ascmail.it

- PROGETTO LA VOCAZIONE AGRICOLA DI GENOVA
Arci Servizio Civile Genova
Indirizzo: Casa 25 Aprile Molo Giano Varco delle Grazie
Tel: 010/2467508
Email: genova@ascmail.it
Sito Internet: www.arcigenova.it

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 64