Home
Progetti
CREARE RELAZIONI CON GLI ANZIANI

CREARE RELAZIONI CON GLI ANZIANI
15 volontari previsti
Periodo di realizzazione Inizio 2021

ENTE: Arci Servizio Civile Forlì APS

TITOLO PROGETTO: CREARE RELAZIONI CON GLI ANZIANI

Numero dei giovani da impegnare nel progetto: 15

SEDE DI ATTUAZIONE PROGETTO:
Casa di riposo “Pietro Zangheri”, via Andrelini n° 5 Forlì (cod. sede 140619) (6 volontari)
CAD Scarl – Casa di riposo “P. e O. Mangelli”, Via Castel Latino n°1 Forlì (cod. sede140098) (4 volontari)
CAD Scarl – Centro diurno “Campo di marte”, via Campo di Marte n° 36 Forlì (cod. sede140110) (1 volontario)
CAD Scarl – Casa residenza anziani Talamello, via degli archi 21 Rimini (cod. sede 140102) (1 Volontario)
CAD Scarl – Centro diurno fondazione del Bianco, via Tavoleto 12, Rimini (cod. sede 140109) (1 volontario)
CAD Scarl –Casa di riposo padre Agostino da Montefeltro, via Villa San Rocco, Rimini  (cod. sede 140099) (1 volontario)
CAD Scarl –Casa residenza anziani San Giovanni in Marignano, via Montalbano 165, Rimini (cod. sede 140101) (1 volontario)

REFERENTE PER INFORMAZIONI:
Nome e Cognome: Matteo Montanari
Recapiti telefonici: 0543/409483
E- mail: forli@ascmail.it

SITO WEB www.arciserviziocivile.it/forli

SETTORE DI INTERVENTO: Assistenza

AREA DI INTERVENTO: Anziani

SINTESI DEL PROGETTO:
Tramite la realizzazione di questo progetto e l’inserimento di volontari in servizio civile nazionale si intende fornire un valido supporto agli utenti delle strutture specializzate a favore delle persone anziane autosufficienti e non. Il progetto mira principalmente a migliorare la qualità della vita degli ospiti di tali strutture integrando ai servizi di base forniti dagli operatori, momenti di relazione e di sostegno umano alla persona, supportando gli utenti nelle attività ricreative e di laboratorio.

OBIETTIVI DEL PROGETTO:
Promuovere interventi di assistenza e animazione per salvaguardare le capacità e l’autonomia residua degli anziani autosufficienti e non.
Rafforzare la rete dei servizi rivolti agli anziani per garantire la loro integrazione nella comunità e un efficace supporto alle famiglie, promuovendo attività culturale e di socializzazione.

Chiedi Info