Home
CURRICULUM

CURRICULUM

logo_ascr_

Denominazione : ASC Roma

Ente accreditato al Servizio Civile, Associazione di Promozione Sociale

Atto Costitutivo: 27 marzo 2001

Finalità: promozione dei valori della pace, del disarmo, della nonviolenza, dell’obiezione di coscienza al servizio militare e del servizio civile come forma di educazione alla cittadinanza e di contributo innovativo alle politiche a finalità pubblica

N.progetti SCN realizzati: 196

N. volontari coinvolti: 1200


ATTIVITA’ DI PROMOZIONE SOCIALE

Supporto e pa0_cs_30_genrtecipazione attiva alle seguenti Campagne e Petizioni:

Un’altra difesa è possibile – Tagliamo le Ali alle Armi – Siamo qui per il Servizio Civile – L’Italia sono anch’io – L’acqua bene comune

Partecipazione e realizzazione di progetti di promozione sociale:

2015: Tresca Europe – in collaborazione con Arci Solidarietà e Fundació Catalana de l’Esplai

2012-13: PerCorsi di Cittadinanza attiva e di Formazione – progetto finanziato dalla Fondazione Roma Terzo Settore

2014: PerCorsi 2 – progetto finanziato dalla Fondazione Banca Nazionale delle Comfotocampo_notizia_rosannaunicazioni (BNC)

Progetti extra, autofinanziati, per volontari in servizio civile

2011, San Polo di Tarano, Rieti –  Campo di servizio civile – esperienza
residenziale di formazione e autogestione

2009-2010, Laboratori di servizio civile: SCLab e Alternaja

Partecipazione alle Marce Perugia-Assisi

2009, Partecipazione al post emergenza in Abruzzo


CONSULENZA AGLI ENTI TERZI

2004-2015: Consulenza ad Enti esterni sul servizio civile in materia di: accreditamento; progettazione; formazione; selezione, gestione.

Enti che si sono rivolti a noi:
Provincia di Roma, Osservatorio Provinciale dei Rifiuti e Protezione Civile, Comune di Morolo, Comune di Piglio, Comune di Valmontone, Comune di Bovine Ernica, Istituto Statale dei Sordi, Comune di Paliano, Comune di Terracina, Associazione Perla, Comune di Fara Sabina


PROMOZIONE DEL SERVIZIO CIVILE

2008 – 2015
Ogni anno, sia durante lo svolgimento dei progetti SCN, sia durante l’apertura dei bandi nazionali, venfono realizzate campagne di promozione del servizio civile, ideate e realizzate insieme ai volontari in servizio.

2005-2008 Incontri pubblici di presentazione progetti ad ogni bando;
Incontri di orientamento durante il bando
Banchetti informativi in vari eventi cittadini. In particolare “Roma incontra il mondo” e “Intermundia”

2006-2007
:incontri nelle V classi delle scuole ed istituti superiori di Roma

Le scuole in cui siamo stati:
I.T.C. S. Vittorio Bachelet, Via di Nazareth 150, Roma
I.T.C. Botticelli, Viale della Primavera, 207
Ragazzi che abbiamo conosciuto nelle scuole dal 2006: circa 700

2006
Progetto sulla promozione e informazione sul Servizio Civile finanziato dalla Regione Lazio in collaborazione con il CRESC- Conferenza Regionale Enti di Servizio Civile del Lazio, CESV e SPES.
Sono stati organizzati diversi incontri di orientamento e promozione del servizio civile con gli Enti potenzialmente interessati a progettare al fine di sensibilizzare ad una maggiore qualità dell’esperienza di servizio offerta ai futuri volontari.


FORMAZIONE

2002- 2015
Formazione generale al servizio civile: 32 ore d’aula divise in 4 giornate da 8 ore, Formazione a Distanza. I docenti, dello staff nazionale di ASC, sono formatori accreditatai all’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile.

Questi i corsi obbligatori per ogni volontario:
1°giornata: Democrazia e partecipazione
2°giornata: Disagio giovanile e diversita’
3°giornata: Gestione nonviolenta dei conflitti
4°giornata: Protezione civile e i rischi sul territorio
Dal 2002 sono stati organizzati 222 corsi per totali 1800 ore di formazione generale.

2007-2015
Formazione a distanza (F.A.D.): dal 2007 abbiamo una piattaforma di formazione a distanza accessibile da tutti i volontari di Arci Servizio Civile in Italia; uno spunto in più per riflettere sulle tematiche affrontate in aula con la formazione generale. Anche questo percorso è obbligatorio ed è conteggiabile forfettariamente in10 ore.
Per andare al sito della F.A.D. clicca qui.

2005-2015
Formazione aggiuntiva partecipata: corsi di 4 ore circa su tematiche scelte dai volontari. I docenti sono scelti tra i professionisti operanti all’interno dei nostri soci e partners. L’esperienza si ripete ogni anno e trova sempre una buona adesione.
Queste le tematiche affrontate:

  • Con ARCI- Promozione sociale, associazionismo e normativa: Immigrazione, emigrazione, interculturalità – Decrescita – Creative commons – Rom tra mito stereotipo
  • Con LEGAMBIENTE:  Eco sostenibilità ed eco compatibilità
  • Con UISP: Comunicazione sociale nel Terzo Settore
  • Con NidiL e CGIL: Lavoro. Normative e contratti
  • Con IRSIFAR e Casa della Memoria e della Storia: Resistenza e Costituzione – Il processo di costruzione dell’Europa – Il ruolo delle donne nella Resistenza  e  la conquista del voto. Le battaglie per la parità – Il confine orientale. Le foibe e l’esodo – La Costituzione italiana e le parole della democrazia – La memoria del 12 dicembre – Roma tra guerra e Resistenza
  • Con ANPAS e Rieti Cuore: Elementi di Primo Soccorso, BLS e BLSD
  • Con ASC: So-Stare nel conflitto. Azione diretta nonviolenta – Musica, censura e impegno civile – Unione Europea. Storia, allargamento e cittadinanza attiva – Protezione civile
  • Con Circolo Mario Mieli: La storia del movimento LGBT

Dal 2005 sono stati svolti 58 corsi.

Questo vasto corredo formativo, da considerarsi in aggiunta alla formazione specifica (72/80 ore circa) svolta da ciascun ente su tematiche specifiche del progetto, rappresenta il valore aggiunto dei nostri progetti di servizio civile.

Oltre a questo Arci Servizio Civile Roma punta anche sulla formazione del proprio staff.
Corsi a cui ha partecipato lo staff di ASC Roma:
2008,19, 20, 21 febbraio: Roma, Corso di formazione sulla discriminazione- Arci Roma- Progetto Equal Reti di iniziativa territoriale antidiscriminazione.
2007, 12 ottobre: Firenze, Corso sulla nonviolenza condotto da Path Patfoort – Arci Servizio Civile
2007,12 gennaio – 7 marzo: Roma, corso di progettazione sociale (70 ore d’aula) – Città Visibile Onlus e Arci Solidarietà Lazio

Corsi di formazione ed aggiornamento realizzati da Arci Servizio Civile per le sedi locali:

2016, gennaio: Seminario APS “L’Associazionismo di Promozione Sociale verso un Servizio Civile Universale ed Europeo: appunti di viaggio”
2015, novembre: Focus group APS “L’Associazionismo di Promozione Sociale verso un Servizio Civile Universale ed Europeo: appunti di viaggio”
2014, novembre: Seminario APS “Al servizio delle reti sociali”
2014, settembre: Focus group APS “Al servizio delle reti sociali”
2010, ottobre, novembre e dicembre: Corso per formatori e operatori “PerForma”
2009, luglio, Corso per i Responsabili informazione e selezione SCN
2007, maggio, Corso aggiornamento Selettori SCN
2006, giugno: Corso per Tutor di volontari SCN
2006, marzo: Corso per Responsabili Locali Ente Accreditato al SCN
2006, febbraio: Corso per la Selezione di Volontari in SCN
2005, maggio: Corso sulle nuove normative per la Selezione di Volontari in SCN
2005, aprile: Corso sulla progettazione al SCN
2005, marzo: Corso sulle nuove normative e sulla gestione di Enti Servizio Civile
2004, settembre:Corso sulle Selezioni per il Servizio Civile
2004, maggio: Corso sulla progettazione al Servizio Civile


SERVIZIO CIVILE: BANDI E GESTIONE IN SERVIZIO
2002-2015
Sin dai primi bandi per la selezione di giovani in servizio civile nazionale (L.64/01), ASC Roma gestisce per i suoi soci e partner la promozione e raccolta domande da parte dei giovani, la selezione degli stessi, l’accoglienza e inserimento nelle sedi di progetto e la gestione ordinaria del servizio dei volontari, nonché una costante attività di tutoraggio e monitoraggio.
Dal 2002 abbiamo avviato al servizio civile circa 1200 giovani e realizzato con i nostri soci 196 progetti SCN.
2015 – 1° bando : 15 progetti, n.95 volontari
2014 – 1° bando SCN – Garanzia Giovani: 1 progetto, n.10 volontari
2013 – 1° bando: 9 progetti, n.60 volontari
2011 -1° bando: 10 progetti, n.52 volontari
2010 – 1° bando: 6 progetti, n.33 volontari
2009 – 1° bando: 14 progetti, n.74 volontari
2008 – 1° bando: 10 progetti, n.73 volontari
2007 – 1° bando: 20 progetti, n.141 volontari; 2° bando: 1 progetto, n. 4 volontari
2006 – 1° bando: 1 progetti, n. 3 volontari; 2° bando: 30 progetti, n.196 volontari
2005 – 1° bando: 1 progetti, n. 3 volontari; 2° bando: 17 progetti, n. 80 volontari
2004 – 1° bando: 12 progetti, n. 45 volontari; 2° bando: 12 progetti, n. 90 volontari
2003 – 1° bando: 12 progetti, n. 82 volontari; 2° bando: 13 progetti, n. 77 volontari
2002 – 1° bando: 6 progetti, n. 52 volontari; 2° bando: 6 progetti, n. 31 volontari

OBIEZIONE DI COSCIENZA (Legge 230/98)

2006-2015
Nonostante la sospensione della leva obbligatoria (a far data dal 1° gennaio 2006) ASC Roma ha continuato la propria attività nel campo della odc sia sul fronte politico-culturale (organizzando incontri pubblici sul tema, seminari di valutazione dell’esperienza, formazione verso i Volontari in SCN sulla storia ed il significato della ODC, corsi di formazione misti volontari/obiettori), sia di sportello informativo per i ragazzi sul dopo servizio civile sostitutivo, sulle modalità di ottenimento del congedo, sulle limitazioni conseguenti la scelta della ODC, sulla evoluzione normativa, nonchè disbrigo ulteriori pratiche residue.

2001-2005
Nell’ambito della gestione della convenzione tra Arci Servizio Civile ed Ufficio Nazionale Servizio Civile, Arci Servizio Civile Roma ha disposto di oltre 200 posti per obiettori, suddivisi tra circa 60 associazioni, fondazioni, istituti, circoli, sindacati.
Gli obiettori assegnati nel periodo di riferimento ammontano a circa 800 unità.

Le attività svolte sono:
· sportello informativo (rinvio servizio militare, domanda obiezione di coscienza, posti disponibili, dispense, Lisaac, trasferimenti, articolo 14, diritti e doveri, con circa 1.000 contatti annuali)
· corsi di formazione (storia e cultura della obiezione di coscienza e del servizio civile, diritti e doveri, gestione e mediazione dei conflitti, intercultura, protezione civile)
· gestione del servizio civile (attività, riunioni, fornitura vitto, diritti e doveri, licenze e permessi, amministrazione, paghe, disciplina, fogli matricolari).

Aggiornato a dicembre 2015