Accesso Area Riservata Nome utente   Password    
Arci Servizio Civile
Esiti PROVVISORI bando SCN Garanzia Giovani del 14/11/2014 PDF Stampa E-mail

 

Disponibili gli esiti PROVVISORI del bando 14 novembre 2014. E' possibile ottenere maggiori informazioni rivolgendosi alla sede ASC presso cui si è sostenuto il colloquio.
Gli esiti sono provvisori in attesa delle verifiche a cura del Dipartimento Gioventù e SCN previste dagli articoli 5 e 6 del bando.
VISUALIZZA GLI ESITI
Recapiti sedi ASC

 

 
F-35: basta indiscrezioni, vogliamo la verità! PDF Stampa E-mail

taglialiarmiRoma, 18 febbraio 2015 – COMUNICATO AI MEDIA
Comunicato della campagna “Taglia le ali alle armi”

F-35: basta indiscrezioni, vogliamo la verità!

Ancora una volta sulla partecipazione italiana al programma JSF solo dicerie e nessuna certezza. Un comportamento inaccettabile da parte della Difesa che non può continuare questo gioco delle tre carte.
La campagna “Taglia le ali alle armi” continua con le stesse richieste, sempre ignorate dal Governo: per poter comprendere appieno il programma F-35 occorre la massima trasparenza, finora non presente su intenzioni di acquisto e sui dettagli dei contratti.

Leggi tutto...
 
La riforma del Terzo settore: un contributo PDF Stampa E-mail

 

Locandina Non profit paper 17 febbraio Camera dei DeputatiCAMERA DEI DEPUTATI

Sala Aldo Moro, martedì 17 febbraio 2015, ore 10,30

La riforma del Terzo settore: un contributo

In occasione dell’uscita di Non profit paper n. 3/2014, dedicato alla riforma del Terzo settore

PROGRAMMA

Saluti

On. Pierpaolo Vargiu - Presidente XII Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati

Prof. Vincenzo Tondi della Mura - Coordinatore scientifico della Rivista Non profit paper, Università del Salento

Leggi tutto...
 
Soddisfazione della CNESC per l'imminente avvio dei Corpi Civili di Pace PDF Stampa E-mail

logo cnescComunicato CNESC

La Cnesc esprime soddisfazione per l’annuncio da parte del Governo della prossima pubblicazione del decreto che segnerà l’avvio della sperimentazione, anche in Italia, dei Corpi Civili di Pace.

Già nel Febbraio 2014, assieme al Tavolo Interventi Civili di Pace e alla Rete Italiana Disarmo avevamo sollecitato il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale con proposte che rendessero possibile avviare sin dal 2014 questa esperienza. Così non è stato, anche se adesso, correttamente, il Sottosegretario Bobba afferma che nel 2015 si sommeranno i fondi del 2014 e del 2015 per permettere la partenza di almeno 300 giovani.

Questa sperimentazione può essere lo start up di interventi più ampi, che non riguardino solo i giovani del SCN, ma che si colleghino ad esempio con le esperienze della cooperazione internazionale, del Corpo Europeo di Intervento Umanitario, fino a portare ad una eventuale legislazione autonoma, sia in ambito Italiano che Europeo.

Leggi tutto...